Amministrazione dell’azienda

Hardy Hoheisel, Amministratore Delegato

Hardy Hoheisel è un atleta, inventore e imprenditore di successo. Nel 1992 ha fondato la sua prima azienda per lo sviluppo, produzione e commercializzazione di attrezzature sportive. Dopo aver vinto un concorso tra imprenditori, si è fissato l’obiettivo ambizioso di sviluppare un sistema di bio-feedback ottico per uso generale. Dopo anni di ricerca e progettazione tecnica, è stato in grado di realizzare il suo obiettivo. Dal 2015 Hardy Hoheisel e la sua società biozoom services GmbH producono e vendono con successo il primo scanner ottico al mondo per il bio-feedback convalidato dal punto di vista medico.

Dr. Björn Magnussen, Direttore Tecnico

Dopo gli studi in elettrotecnica e informatica, il Dott. Björn Magnussen ha conseguito il dottorato con il massimo dei voti nel campo della robotica, presso l’Università di Karlsruhe. Nel contesto della sua ricerca, ha lavorato per Siemens a Monaco, Tokyo e Berkeley (California, Stati Uniti). Come vincitore della “Business Plan Competition” di Siemens, il Dott. Magnussen ha fondato nel 2001 un’azienda tecnologica per la produzione e la commercializzazione di motori piezoelettrici in miniatura. Dal 2007 è a capo del settore della comunicazione tecnica dell’azienda tedesca del campo dell’energia solare SMA. Dal 2014 è direttore tecnico di biozoom.

Comitato scientifico

Dott. Wolfgang Köcher

Il Dott. Köcher ha conseguito il dottorato presso l’Università di Kassel nel 1986. Nel 1987 è stato assunto dall’università come capo ingegnere per la progettazione di sistemi. Ha guadagnato attenzione in campo internazionale grazie allo sviluppo di una nuova metodologia, basata sul finalizzare ricerca e sviluppo al profitto e alle preferenze dei clienti. Inoltre, è stato per 20 anni consulente per un istituto di ricerca e sviluppo di un’azienda automobilistica giapponese.

Prof. Dott. Jürgen Lademann

Il Prof. Lademann è uno dei massimi esperti nel campo della misurazione non invasiva di biomarcatori nella pelle umana. Dirige il dipartimento di “Fisiologia sperimentale e applicata della pelle” (Center of Experimental and Applied Cutaneous Physiology – CCP) presso lʼospedale Charité di Berlino. È redattore della rivista internazionale “Skin Pharmacology and Applied Skin Physiology” e membro del comitato editoriale delle riviste specializzate “Laser Physics Letters”, “Cosmetic Dermatology” e “Journal of Biomedical Optics”. Il Prof. Lademann utilizza da anni lo scanner biozoom, inizialmente per gli studi e poi anche in campo clinico.

Prof. Dott. Leonhard Zastrow

Il Dott. Zastrow è un esperto scientifico nel campo della “Fisiologia sperimentale e applicata della pelle”. Ha anche lavorato come ricercatore per il settore cosmetico. Dal 1993 al 2011 è stato Vicepresidente Senior del settore “Ricerca e Sviluppo” per un complesso internazionale nel campo della cosmetica. Prima di lavorare nel settore industriale, ha diretto l’Istituto di Chimica Organica dell’Accademia tedesca delle Scienze. I suoi interessi di ricerca includono lo sviluppo di sistemi protettivi e neutralizzanti contro i radicali liberi nei sistemi biologici.

Prof. Dott. Hasan Mukhtar

Il Dott. Mukhtar è professore per la ricerca sul cancro e direttore e Vicepresidente del Dipartimento di Dermatologia presso il “Medical Science Center” dell’Università del Wisconsin (Stati Uniti). È uno scienziato leader nello sviluppo di nuovi principi attivi basati su meccanismi, per la prevenzione e il trattamento della pelle e del cancro. Nel laboratorio del Dott. Mukhtar è stato per la prima volta riconosciuto che i polifenoli del tè verde possono aiutare a prevenire il cancro della pelle, dei polmoni e della prostata.